La musica che propongo è profondamente influenzata dal Blues e dalle radici della tradizione americana anni ’50 – ’60.

Le sonorità lo-fi, roots & vintage, unite a uno stile semplice e volutamente essenziale, sono gli ingredienti che utilizzo per comporre e scrivere i miei brani.

Willie Dixon, Jimmy Reed, Muddy Waters, Jimmy Rogers, sono alcuni fra gli artisti Blues della tradizione che amo riproporre.

Guild 175, Fender Telecaster ’52 e Les Paul Special ’59 sono gli strumenti che utilizzo di solito, amplificati da un Fender Deluxe ’65 o un Fender Blues Deluxe Reissue. Per “saturare” il suono della chitarra, uso Ghetto Stomp e Tc BoostTc FlashbackTremster, per effetti di echo e ambiente.

“Le radici dell’anima.
Da queste nasce la mia musica.”